COMMENTI DA FACEBOOK:    Provate Vacanze Greche per soggiorno a Kos (Kardàmena): attenti, solleciti e cortesi. Bravi!    Rientrati ieri da Kos. Vacanzegreche si è rivelata all'altezza delle aspettative in quanto ad attenzione al cliente. Un grazie ad Andrea, Elena e a tutto lo staff per la disponibilità dimostrata. Se torneremo in Grecia sicuramente sarete ancora il nostro punto di riferimento.     Elena ed Andrea sono molto disponibili... ci rivedremo sicuramente... un bacio..     Rientrati giovedì da Kos.Bella isola, bella vacanza!!. Grazie di cuore a Elena e Andrea per l'aiuto che ci hanno dato!!!. Fiorella    Tornati ora da Rodi! Bellissimo! Grazie a tutti e la prossima volta proveremo Kos!!! MONICA    ... Elena, Andrea.... grazie mille per tutto!!!! siamo rientrate qs mattina... Vacanza splendida, sento già la mancanza di Kos... voglio tornare...!!!! a presto... ELISA    splendida vacanza, grazie KOS! ALBERTO    Ciao ragazzi, la vacanza è finita però ci siamo divertiti tantissimo un saluto poi se passate da Bologna fateci uno squillo ;) MASSIMO    Ragazzi, siamo a Kos da quasi 2 settimane con Vacanze Greche, ottima organizzazione e alloggi...poi Kos é stupenda! Partite subitoooo    Ciao Andrea !Grazie per la magnifica vacanza :-)) ANDREA CECCATO    Chi va a Kos, ci tornerà ogni anno....parola di chi, come me, la conosce benissimo... IRENE    Ciao ragazzi sono tornata ma già mi manca Kos volevo ringraziarvi per tutto siete stati molto disponibili GIOVANNA    Ciao Elena/Andrea, vorrei farvi un ringraziamento per l''assistenza e i consigli sui posti che c'erano da visitare... è stata proprio una bella vacanza!! Francesca    Ciao ragazzi!!Volevo ringraziarvi per le indicazioni e il supporto che ci avete dato per vivere questa vacanza al meglio...Bellissima isola Kos...resta nel cuore!!Un bacio e alla prossima magari! Federica

MONUMENTI PRINCIPALI

L’Asklipio

Il più notevole luogo archeologico dell’isola, il più famoso ospedale di quegli anni fornito di acque correnti curative che venivano usate nella cura delle patologie della pelle, nell’idroterapia etc. Ad una distanza di circa 4 km dal centro, in una zona verdissima, dove, grazie ad una inclinazione del terreno, l’edificio fu costruito a vari livelli troviamo delle terrazze collegate tra loro da una scalinata. Sulla prima terrazza si trovano i resti di un piccolo Tempio e di una piccola fonte che si pensa fosse il luogo di terapia degli ammalati. Sulla Seconda terrazza ci sono i resti di un altare dedicato al Dio Asklipio e i resti del tempio al Dio Apollo.
Infine al terzo livello si sono salvate le fondamenta e le colonne restaurate del Tempio al Dio Asklipio, di stile dorico.

Costruito nel 2 secolo D.C. Il Tempio era il piu grande e il più spirituale dell’Asklipio

Il castello Veneziano dei Cavalieri di San Giovanni

Conosciuto come Castello di Neranzia domina il porto lasciando un passaggio per le piccole navi. Fu costruito nel 15 secolo con marmi e pietre dell’antica città che fu distrutta da un grande terremoto.

Il platano di Ippocrate

Si tratta di un albero secolare, forse il più antico albero d’Europa di cui si narra che fu piantato dallo stesso Ippocrate e che alla sua ombra il grande medico insegnasse ai suoi allievi.

La Moschea di Hazi Hassan o di Luzia

Si trova di fronte al Platano con il minareto costruito nel 1786 con materiale dell’Antica Città.

Antica Agorà

Le rovine dell’Antica  Agorà si trovano vicino al porto con due colonne restaurate del Tempio dedicato ad Afrodite e la Stoa del 4 secolo A.C. dove si dice ci siano le colonne del Tempio dedicato ad Eracle (Ercole)

il tribunale di kosIl tribunale di Kos costruito dagli italiani sul quale è. Incisa la scritta, fotografata ma non rilevabile sulla foto LEGUM OMNES SERVI SUMUS

 

 

 

 

 

moschea di KOS

 

 

L’altra nella moschea di Kos è la Hadij Kassani.

 

 

 

 

 

 

 

moschea Defterdar KOS

 

 

Sulla stessa piazza del mercato – platia eleftheria, piazza della libertà – si affaccia la moschea Defterdar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il mercato di KosIl mercato di Kos, costruito dagli italiani sulla piazza principale di Kos.

 

 

 

 

 

la vecchia sinagoga a KOS

 

 

Passeggiata per Kos città: la vecchia sinagoga, costruita nel 1934. Tutti i 200 ebrei di Kos sono stati deportati dai tedeschi e sterminati. La sinagoga è stata restaurata da pochi anni.

 

 

 

 

 

 

 

 

vecchio Hamam turco a KOS

 

Passeggiata per Kos città: vecchio Hamam turco, chiuso e da restaurare (cercasi sponsor)

 

 

 

 

l'antica chiesa di san Giovanni Naukleros

 

Una passeggiata per Kos città: l’antica chiesa di san Giovanni Naukleros.

 

 

 

 

La chiesa di Asomatos KOS

 

La chiesa di Asomatos, dedicata allArcangelo Gabriele.